>

Due Anni Insieme!

Pubblicato da Mada Alfinito il 14/10/2019

20.800 volte GRAZIE!!!

 

Carissimi lettori,

Il 14 ottobre questo sito Internet ha compiuto due anni *_*

L'immagine che vedete in copertina è una screenshot della directory privata del sito e mostra quante volte lo avete visitato dalla primissima volta che è stato pubblicato (14 ottobre 2017) ad oggi (momento in cui scrivo: 19 ottobre 2019 ore 18.00). Siete davvero tantissimi ed è per me un onore e una gioia immensa vedere che ciò che condivido e scrivo sia per voi così significativo.

Di recente, nella mia vita ci sono stati diversi cambiamenti, tra cui il fatto che ora vivo in Lombardia. Questa è per me un'esperienza formativa e importante e mi sta permettendo di crescere molto dal punto di vista personale e professionale.

Spero di poter annunciare presto delle nuove date in cui incontrarci per i miei workshop. Mi manca davvero molto parlare con voi, di persona! Nel frattempo che tutto sia organizzato con cura, voglio riportare una piccola classifica, tratta sempre dalla mia directroy personale, dei 5 articoli che avete letto (e quindi cliccato) di più dal 2017 ad oggi. Iniziamo!

 1) Il Silenzio è L'Ultima Arma del Potere  (cliccato ben 2125 volte);

 2) Quand'è il Momento Giusto Per Un Nuovo Primo Appuntamento? (cliccato1973 volte);

 3) Il Linguaggio Verbale è la Caratteristica Che Ci Distingue Dagli Animai (cliccato 1647 volte);

 4) Chi è il Maker Digitale e Cosa Fa? (cliccato 1374 volte);

 5) L'Onestà è una Virtù che Sempre Ripaga? (cliccato 1003 volte).

Di recente è stato anche posto un nuovo logo al sito. Lo potete vedere nella home page in alto a sinistra. Spero vi piaccia! A me tantissimo ^_^

Prima di salutarvi vi rimando al mio about Chi Sono che ho di recente aggiornato in modo che possiate essere a conoscenza delle novità lavorative che mi riguardano.

Ci vediamo presto! Dove? Ve lo farò sapere...

Mada ^_^

Leggi tutto...

Benvenuti! ^_^

Pubblicato da Mada Alfinito il 09/10/2017

 Dante Alighieri scrisse che non fu l'atto sessuale tra i suoi genitori la causa prima del suo concepimento, bensì la parola. L'amore, da solo, non poteva essere l'artefice dell'incontro fusionale tra loro. L'amore aveva bisogno del linguaggio affinché un tale sentimento potesse crescere e svilupparsi. Il poeta aveva ben compreso che la comunicazione verbale, comprendente parole amorose e promesse sincere, e quella non verbale, fatta di sguardi e gesti significativi, erano la chiave che la natura aveva dato ai suoi genitori per costituire una relazione unica e profonda. La comunicazione non è semplice interazione tra individui ma connessione profonda tra volontà diverse che nel momento stesso del loro incontro creano una nuova realtà ed è proprio per questo che nel mio sito internet potrai trovare strumenti utili per migliorare il tuo modo di comunicare e gestire le tue relazioni interpersonali.

Leggi tutto